10 visite indispensabili per gli amanti del belenismo Lascia un commento

Dall'inizio di dicembre, associazioni, istituzioni e individui hanno mostrato al pubblico i presepi che hanno lavorato con tanta cura per settimane. Per visitare questi presepi sarà questo Natale, accanto al mercatini tipici di Natale, una delle attrazioni del turismo nell'entroterra. In questo post scopriremo 10 visite indispensabili per belenisti durante questo prossimo Natale.

Dettaglio Associazione Betlemme Castellar del Vallés, nel Museo Belenes di Mollina.

10 visite essenziali intorno a Betlemme

Se stai pensando a una vacanza durante il mese di dicembre e ti piace godere della più pura atmosfera natalizia, ti presentiamo diverse proposte sul mondo del presepe che non puoi lasciarti alle spalle, soprattutto se viaggi con bambini. 10 sono visite indispensabili per gli amanti di Betlemme:

  1. Malaga: non solo il sole e la spiaggia vive la capitale della Costa del Sol. Presepi e nascite viventi "Invade" nel centro della città durante le feste natalizie, le vetrine dei negozi e la strada stessa. Quelli della Cattedrale, del Municipio o della Confraternita del Sepolcro e degli Studenti sono i più attraenti, insieme all'essere vivente che è rappresentato nella blasciato cadere al volo. Per qualcosa è stato nominato miglior città europea 2018 per trascorrere il Natale...
  2. Madrid: il classico per eccellenza per Natale. Nella capitale della Spagna puoi vedere il Betlemme della Cattedrale dell'Almudena, con la squadra FMAS, il monumentale di San Lorenzo de El Escorial, il Belén de Sol, il napoletano di Palazzo Reale o quello storico del Monastero delle Descalzas Reales. Ma ce ne sono molti altri con cui godersi un Natale a Madrid.
  3. Museo della Natività di Mollina. Come dovremmo dimenticare il il più grande museo di presepi del mondo? Inaugurato a novembre da 2017, nel suo primo anno di vita ha superato ogni aspettativa di visita. E non è per meno, considerando che è un paradiso per il presepe. Non perdere la visita a questo Natale!
  4. Provincia di Siviglia: la capitale di Siviglia offre, oltre al suo famoso mercatino di Natale e alla spettacolare mostra "Belenes del Mundo" della Fondazione Cajasol, numerosi presepi privati ​​e istituzionali. Se vai in provincia e vuoi curiosare un po ', in Estepa puoi vedere il Belén Encantado e il Città del cioccolato di La Estepeña. Un piano molto dolce ...

  5. Jerez de los Caballeros (Badajoz): in questa città dell'Estremadura puoi goderti il Biblica Betlemme e Monumentale di Santa Angela, uno dei più grandi presepi del mondo. I suoi pezzi 20.000 ei quasi metri quadrati 600 occupati ne danno buona fede. È montato fino al gennaio 9.
  6. Gran Canaria: l'isola è una delle i riflettori belenista più importanti della Spagna. Alcuni presepi 75 saranno aperti al pubblico, evidenziando la sabbia di Betlemme di Las Palmas, il Belén de Aridane a Moya o il Betlemme di Pepe Sánchez, a Telde. E, inoltre, durante questa visita, avrai una buona temperatura ...

    Belén de Aridane Betancor, a Moya
  7. Cordova: il popolare Concorso di presepi di Cajasur 38 ha già edizioni che esibiscono vere opere d'arte. Le nascite di 37 partecipano quest'anno e tutte sono aperte, almeno, dall'14 di dicembre all'6 di gennaio.
  8. World Bethlehem: Se vuoi scoprire le culture del mondo attraverso le loro nascite, ad Ávila puoi godertelo più di presepi 400 dai continenti 4 mostrati al Centro internazionale per gli studi mistici. Sarà fino a gennaio 20.
  9. Barcellona: la città di Barcellona è ancora una di le città con più predilezione per i presepi. il Fira de Santa Llúcia È una delle affermazioni più ovvie, ma Barcellona è decorata a Natale con piani, mostre, concerti e attività per bambini.
  10. Villaggi bianchi (Cádiz): un tour di Arcos de la Frontera, Ubrique, Setenil, Grazalema, Prado del Rey o El Bosque vale da sola. Ma a Natale, Arcos si veste per ricevere più di 30.000 visitatori nella sua famoso vivere Betlemme, il più vecchio di Spagna e ha dichiarato un Festival di Interesse Turistico dell'Andalusia. Centinaia di attori e comparse trasformano il centro storico di questa bellissima città in una ricreazione unica della Nascita di Gesù.

    Presepe vivente di Arcos de la Frontera. Immagine: Andalucia.org

Qui ti abbiamo lasciato una proposta con 10 destinazioni belenista per divertirsi a Natale, ma ci sono molte altre scappatelle che vi farà godere di presepi: intere comunità come la Galizia, Murcia e Aragona, e città come Bilbao, Valencia, Cáceres, Cuenca, gaditanas posizioni Jerez de la Frontera e El Puerto de Santa Maria, Villarrubia di Eyes (Ciudad Real) o Cuéllar (Segovia).

Hai intenzione di visitare qualcuno di loro?

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Pagamento Sicuro